«

gen
26

DNTT, partner in un modello di sviluppo nuovo e sostenibile

IMGP1504

La qualità e l’utile per tutti, dal cliente al fornitore, dai finaziatori all’azienda. Dntt  sviluppa il suo futuro assieme a quello di tutti  gli stakeholder non solo nel suo lavoro abituale ma anche nei suoi investimenti che devono essere redditizi per tutti. Sentite cosa ne pensa la gente del posto. Clicca qui  per andare ad un articolo di un osservatore indipendente apparso sul Corriere e poi scegli di vedere il  video di Michele Sammartini. http://www.corriere.it/esteri/13_novembre_26/terre-usurpate-dell-africa-povera-d9df7800-56d3-11e3-9a32-8b8b5da15961.shtml

Si tratta solo del bene comune, ma il bene comune richiede tanta e tanta scienza e la tecnica necessaria sopratutto quando vi è da mettere assime  colture diverse come quella agricola ancestale e quella agricolo industriale.

 

Lascia un Commento